banner

Il settore della telefonia mobile è sempre stato in crescita e uno degli ultimi concorrenti nel segmento di fascia media è il Samsung Galaxy C7 Pro. Rilasciato appena un mese prima in India, il telefono super sottile è riuscito a catturare l'attenzione di molti. Il telefono è atterrato nel nostro ufficio pochi giorni dopo il lancio e da allora abbiamo testato ed esaminato ogni suo angolo per vedere se vale davvero la pena.

Lanciato in India con un prezzo di INR 27990, questo dispositivo costa circa mille dollari in meno rispetto al Galaxy A5 (INR 28990), quindi, cosa c'è di diverso in questo nuovissimo C7 Pro? Vediamo se il Samsung Galaxy C7 Pro è degno di nota.



Leggi anche: Moto G5 Plus vs Redmi Nota 4: qual è il valore migliore per i tuoi soldi?

Design

Il Samsung C7 Pro assomiglia molto a un telefono Samsung a prima vista. Ma ciò che lo distingue è il suo corpo super sottile. Il Galaxy C7 Pro è un dispositivo super elegante a soli 7 mm e combinato con il suo peso di soli 172 grammi, dà una nuova definizione al termine 'esteticamente accattivante'. Questo telefono da 5,7 pollici con un unibody in metallo morbido si sente bene nelle mani ed è il motivo principale dietro la solida presa, senza bordi scivolosi. Puoi dire che il design si ispira all'Apple iPhone 6S Plus se è davvero il caso.

Il corpo posteriore in metallo si curva delicatamente ai lati conferendogli una finitura più liscia. Inoltre, la fotocamera posteriore è montata a filo senza urti. Quello che abbiamo nella parte posteriore sono le tre linee di antenna parallele nella parte superiore e inferiore del dispositivo. Oltre alle cose che rendono unico il Galaxy C7 Pro, i soliti accessori come il pulsante di accensione e i bilancieri del volume sono sui lati.

Il vassoio della SIM ibrida si trova appena sotto il pulsante di accensione. Nella parte inferiore è presente la porta di ricarica USB di tipo C affiancata dal jack per cuffie da 3,5 mm a sinistra e l'altoparlante griglia a destra. Tuttavia, avrei voluto che le griglie degli altoparlanti fossero sul lato del dispositivo affine al Galaxy A5.

Il sensore di impronte digitali con il pulsante Home è un pulsante fisico, un tipico design Samsung. E simili al Galaxy A5, i recenti e il pulsante Indietro sono pulsanti capacitivi hardware.

In poche parole, il design del sottile Galaxy C7 Pro è impressionante e le cornici sottili rendono l'operazione con una sola mano un vero incanto. Abbinato al vetro 2.5 D, è sicuro di attirare la sua parte di elogi quando lo tiri fuori dalla tasca.

Schermo

Il display è il punto di forza di Samsung e, con il C7 Pro, ha funzionato incredibilmente bene. Il display Super AMOLED da 5,7 pollici con risoluzione 1080 x 1920 offre un display nitido, fluido e vibrante. Sicuramente, il display AMOLED di Samsung ha un'esperienza visiva senza pari e gli angoli di visualizzazione invariabili ne sono una testimonianza.

Per un telefono di fascia media, il display sempre attivo contribuisce molto all'appeal estetico del Samsung C7 Pro. Inoltre, il display sempre disponibile può essere personalizzato in base alle proprie esigenze e può essere fatto per visualizzare la data, l'ora o il calendario. Con esso, ottenere una visione dei messaggi, della percentuale della batteria e di simili non è mai stato così facile.

Inoltre, la leggibilità della luce solare è ottima e il dispositivo non vacilla mai nemmeno sotto la luce solare intensa.

Prestazioni e hardware

Il Galaxy C7 Pro è alimentato da un chipset Snapdragon 626 con clock a 2,2 GHz e accoppiato con 4 GB di RAM e 64 GB di spazio di archiviazione. Il chipset 626 è basato sul processo a 14 nm e quindi i suoi core corteccia offrono prestazioni molto efficienti.

Ma poi, come avevamo già detto nelle nostre prime impressioni, la scelta dell'hardware è un po 'sconcertante. Un telefono che è stato pubblicizzato come una partita contro OnePlus 3T (Snapdragon 821), lo Snapdragon 626 nel C7 Pro non sembra giustificare il prezzo INR 27990.

Passando, la memoria interna può essere estesa fino a 256 GB tramite scheda micro SD. Il benchmark AnTuTu ha registrato un valore decente di 66874 che è una media per un telefono in questo intervallo.

Più sul lato hardware abbiamo il pulsante home che funge anche da sensore di impronte digitali. Il sensore ha un tempo di risposta decente e risponde bene al tatto. Ma qui, ancora una volta, se dovessi confrontarlo con il tempo di inversione di OnePlus 3T, le prestazioni del Galaxy C7 Pro sono un po 'tristi a questo punto. In media, mi blocca 2 volte su sette.

E infine, ho riscontrato un insolito problema di riscaldamento in un paio di occasioni. Il primo è stato durante una sessione di navigazione casuale sull'app Google con una buona connettività ai dati cellulari. E l'altra volta è stato durante un esperimento di test della fotocamera.

Software

Il Samsung Galaxy C7 Pro funziona ancora su Android Marshmallow e si basa sull'interfaccia utente TouchWiz di Samsung. Per un telefono pubblicizzato come concorrenza a OnePlus 3T, l'ultima versione di Android Nougat sarebbe stata più che adatta. Ma sembra che gli utenti del Galaxy C7 Pro, così come gli altri ultimi concorrenti della linea Samsung Galaxy come A5 e A7, dovranno aspettare ancora un po '.

Inoltre, ho trovato l'interfaccia TouchWiz interna un po 'lenta. Tuttavia, l'ho superato con l'introduzione di un'app di avvio di terze parti (Nova).

Il Galaxy C7 Pro ospita una manciata di funzionalità degne di nota come la cartella Secure e il filtro luce blu incorporato.

Anche se supporta NFC, il sempre utile Samsung Pay manca ancora da questo dispositivo. Quando l'India si sta muovendo rapidamente verso un'era senza contanti, il supporto per Samsung Pay sarebbe stato più vantaggioso.

Infine, sul fronte della sicurezza, il Galaxy C7 Pro è protetto dal Knox di Samsung che fornisce la crittografia a livello di chip. Inoltre, le patch di sicurezza sono anche le più recenti.

Scopri i 3 semplici passaggi per verificare il livello della patch di sicurezza del dispositivo Android

telecamera

Passando, il C7 Pro ospita una fotocamera da 16 megapixel nella parte anteriore e posteriore. Abbinato all'apertura f / 1.9 e al flash LED dual tone (fotocamera posteriore), il Galaxy C7 riesce a catturare immagini straordinarie. Le immagini sono nitide, vivide e la riproduzione dei colori sullo schermo AMOLED è quasi perfetta. Le immagini sottostanti tratte dal C7 Pro sia in condizioni di illuminazione interna che in condizioni naturali esterne dovrebbero mantenere vera la mia affermazione.

Samsung S8 Mini

Le immagini sottostanti tratte dal C7 Pro sia in condizioni di illuminazione interna che in condizioni naturali esterne dovrebbero mantenere vera la mia affermazione.

Inoltre, ci sono un paio di modalità integrate in questo dispositivo. Notevole tra loro è la modalità Food, che fa risaltare le immagini e sembra deliziosa (sì, hai letto bene).

E parlando di catture di scarsa luminosità, il Galaxy C7 Pro riesce a fare un lavoro decente. Tuttavia, il rumore si insinua e tende a sporcare un po 'la nitidezza. Ma poi, non è un grosso problema.

Lo sparatutto per selfie dà una forte concorrenza alla fotocamera posteriore e riesce a sfornare immagini belle e vivide. In breve, per un telefono di livello intermedio, sono abbastanza contento di entrambe le fotocamere.

Batteria

Il Samsung Galaxy C7 Pro è alimentato da una batteria da 3300 mAh e l'ottimizzazione della batteria interna assicura una copertura di un'intera giornata. E fedele alle sue parole, ci sono voluti il ​​Galaxy C7 Pro 1 giorno e 12 ore per scendere al 6% in un giorno tipico con un tempo di schermatura pari al 25% del totale. Una giornata tipo che coinvolge telefonate, navigazione in rete, sessioni di gioco e social network.

In una giornata non così tipica che significa streaming video continuo su dati cellulari, la batteria è riuscita a ridursi solo del 10% in un'ora. Impressionante, direi.


Inoltre, il C7 Pro è accompagnato da un caricabatterie rapido che rende la ricarica in viaggio veloce e veloce. Occorrono circa 1 ora e 30 minuti per caricare il dispositivo alla sua massima capacità.

Rispetto al cruscotto del OnePlus 3T che alimenta completamente il dispositivo in 45 minuti, almeno avrebbero potuto dare una ricarica rapida.

My Take

Se me lo chiedi, trovo il Samsung Galaxy C7 Pro un dispositivo adatto con una lunga durata della batteria, un corpo elegante e un'ottima fotocamera. Insieme alla vivacità e alla calibrazione del colore del display AMOLED, costituisce sicuramente un ottimo telefono di fascia media. La mia unica lamentela è che le specifiche hardware sono un po 'deludenti per il prezzo che viene proiettato. D'altra parte, se sei un utente occasionale, le specifiche hardware non saranno un grosso problema.

Leggi anche: La recensione del Samsung Galaxy A5